da più di 60 anni i musicisti per i musicisti spedizione gratuita per tantissimi brand resi gratuiti entro 14 giorni
spedizione gratuita per ordini superiori a 159€
clear
clear

Non hai articoli nel carrello.

MOOG SUBSEQUENT 25

Novità
MOOG SUBSEQUENT 25
949,00 €

Disponibile

SKU: MOO000009
+
O
Tuo anche in 36 comode rate da *
29,3
/mese
TAN fisso 6,99%
TAEG 7,22%
Importo totale del credito:
949,00 €
Importo totale dovuto € 1.054,80
Scopri di più
Sei interessato ad una permuta?
Compila il form
Le caratteristiche tecniche del prodotto sono quelle dichiarate dal costruttore. La foto è puramente indicativa. La finitura e gli accessori potrebbero variare senza preavviso o contenere optional a pagamento.
*Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 14/01/2020 al 31/03/2020 come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 1400, Tan fisso 6,96% Taeg 7,18%, in 36 rate da € 43,2 costi accessori dell’offerta azzerati. Importo totale del credito € 1400. Importo totale dovuto dal Consumatore € 1555,2. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile e di conoscere eventuali altre offerte disponibili, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) presso il punto vendita. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. Sergio Tomassone/All For Music opera quale intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva.

Come suona?

Descrizione

Moog Subsequent 25 è un sintetizzatore analogico parafonico che unisce al meglio le caratteristiche più classiche dell 'analog sound' che contraddistingue ogni strumento Moog, con la praticità e il workflow di uno strumento moderno per il sound design. Il Subsequent 25 diventa di fatto il sintetizzatore a tastiera più compatto di Moog, ma mantiene intatte tutte le caratteristiche sonore e di design che hanno contribuito a far diventare il marchio americano il riferimento assoluto nel settore a livello internazionale. L'approccio che garantisce uno strumento di questo tipo è il massimo in termini di divertimento, praticità e gratificazione: si può partire da una patch preimpostata per poi ridefinire il suono in ogni dettaglio tramite le funzionalità tutte facilmente accessibili dal pannello frontale, per poi arrivare al risultato di un suono nuovo e mai finora realizzato. Il nuovo suono appena realizzato potrà poi essere salvato e richiamato in ogni momento grazie al software gratuito Editor/Librarian.
Vuoi provarlo? È disponibile presso i seguenti negozi: All For Music Bologna
ATTENZIONE: per il prezzo in negozio rivolgersi al consulente di reparto.

Descrizione tecnica

  • Sound Engine: Analog (2 Oscillatori, 1 Sub Oscillatore, 1 Noise Generator)
  • Numero di tasti: 25
  • Tipo di tastiera: Semi-pesata, Velocity-Sensitive
  • Altri controlli: Pitchbend, Mod Wheel
  • Polifonia: Monophonic, 2-Note Paraphonic
  • LFO: Triangle, Square, Sawtooth, Ramp, Sample & Hold
  • Filtro: Moog Ladder Filter 6/12/18/24 dB per Octave
  • Numero di Preset: 16 (4 Banchi da 4)
  • Tipi di effetti: Multidrive
  • Ingressi Audio: 1 x 1/4" (ext in)
  • Uscite Audio: 1 x 1/4"
  • USB: 1 x Type B
  • MIDI I/O: In/Out/USB
  • Altri I/O: Filter CV in, Pitch CV in, Volume CV in, KB Gate in
  • Software: Editor/librarian per Mac/PC in versione plug-in e standalone
  • Alimentazione: 110V AC-240V AC (Internal)
  • Altezza: 17,1 cm
  • Larghezza: 51,5 cm
  • Profondità: 37,5 cm
  • Peso: 7kg ca.
  • Scheda tecnica

    Tastiera 25 tasti
    Meccanica Synth
    USB Si
    Polifonia Parafonico
    CV/GATE Si
    MIDI Si

    Il brand : MOOG

    Moog Music è senza dubbio il marchio di riferimento per tutta la musica elettronica. Il prototipo di sintetizzatore presentato da Bob Moog il 12 Ottobre del 1964 a New York al convegno dell’Audio Engineering Society rappresentò un'autentica rivoluzione nel mondo della produzione musicale, anche se le straordinarie potenzialità creative e innovative dello strumento non vennero immediatamente recepite. Soltanto quattro anni dopo infatti, dopo un'attenta revisione del prototipo da parte del geniale ingegnere newyorchese e grazie all'apporto fondamentale del compositore Walter Carlos, il sintetizzatore Moog iniziò la sua inarrestabile ascesa. Il successo dell'album Switched on Bach di Carlos e della sua colonna sonora di Arancia Meccanica di Stanley Kubrick fecero il resto, portando alla definitiva consacrazione dello strumento che venne introdotto con continuità in molte produzioni dell'epoca (Beatles e Simon & Garfunkel tra gli altri).